La torta nuziale: come sceglierla ?

torta nuziale

Forma, numero di piani, colore, topper, diventa sempre più difficile scegliere la torta nuziale. 

Il tuo giorno più bello deve essere perfetto, così come la tua torta nuziale. Ne esistono di ogni forma, colore, stile, gusto e dimensione e sceglierla non è affatto facile come sembra. Allora ci chiediamo “Come scegliere la torta nuziale senza errori?” Noi del Giardino del Mago Ricevimenti vorremmo aiutarti a districarti tra le varie possibilità, fornendoti alcune idee e consigli.

Il taglio della torta è il “momento clou” , il momento decisamente più atteso della cerimonia, il rituale con cui si mette fine in bellezza alla festa e si comincia il proprio futuro insieme.

Tutti riservano molte aspettative nella torta nuziale, per questo motivo deve rappresentare a pieno lo stile degli sposi, deve essere accompagnata dalla giusta musica e presentata con la giusta scenografia.

Ecco alcuni consigli per sbalordire i tuoi invitati:

– Scegli una torta che rispetti lo stile del tuo matrimonio: per decidere quale sia la torta più adatta al tuo matrimonio bisogna soprattutto dar conto allo stile dell’intera cerimonia. Se hai dato un tema preciso alle tue nozze, è bene rispettarlo anche per l’aspetto della tua torta nuziale.

– Coerenza nel colore: tieni presente anche i colori che hai scelto per il tuo ricevimento e scegli una torta che sia in linea anche con le nuance degli addobbi floreali, dei centrotavola e del bouquet. Attenzione, però, a non scegliere colori troppo scuri o dall’ aspetto poco commestibile poiché poco invitanti. Tieni presente che la torta arriva sempre dopo un pranzo o una cena molto abbondante e deve risultare deliziosa anche per chi è sazio.

 

– Ispirati all’abito da sposa: un altro punto da cui prendere ispirazione per la decorazione della tua torta è l’abito da sposa. Via libera, quindi, alle perle, nastri, strass e decorazioni in pizzo.

– Originalità: evita che la tua torta nuziale risulti anonima e priva di personalità. Se anche opti per un dolce semplice e dalle decorazioni classiche, chiedi al pasticciere della sala un consiglio per donare un tocco di originalità alla tua torta.

– Personalizza la tua torta con un tema: la torta deve essere lo specchio degli sposi e deve esprimere il loro stile e personalità. Se hai una passione in comune con il tuo partner, non rinunciare a dare un tema alla tua torta, risulterà comunque elegante nel contesto che andrai a creare.

– Non dare mai per scontata la scenografia: la tua torta merita una location che sia all’ altezza e la scenografia è fondamentale. Assicurati quindi che la sua presentazione agli ospiti e il taglio abbiano uno sfondo coreografico, una musica appropriata, poi scegli o fatti consigliare con cura l’allestimento della tavola, le luci, le candele, le decorazioni abbinate.

– Non esiste solo l’estetica: una torta nuziale deve essere bellissima, ma anche buona, invitante, altrimenti sarà comunque un po’ un mezzo fallimento. Chiedi al pasticcere una degustazione quando è il momento di sceglierne il gusto e la farcitura del tuo dolce nuziale.

– Attenzione ai vostri ospiti: tra i tuoi ospiti potrebbe esserci qualcuno che abbia delle allergie o delle intolleranze. Per questo motivo evita gli ingredienti più a rischio come noci, arachidi, kiwi e mandorle. Inoltre, scegli gusti che piacciano sicuramente quasi a tutti, come la frutta, la crema la panna e il cioccolato.

– Ultimo consiglio sempre valido: affidarsi a dei professionisti. Per un evento così importante e per una torta così unica nella vita nulla si può lasciare al caso, quindi è meglio affidarsi a strutture altamente qualificate e dotate di ogni tipologia di servizio.

Posted on 12 settembre 2018 in News

Condividi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Nome (richiesto):

E-Mail (richiesto):

Sito web:

Back to Top